Parka da uomo

Parka da uomo

Conosciuto anche col nome – meno diffuso – di “Anorak”, il parka è un caratteristico giaccone fornito di cappuccio e solitamente realizzato in materiale idrorepellente.

Anche se è utilizzato da anni in tutto il mondo, trae le sue origini dalle popolazioni Inuit che vivono nel territorio artico. Come è immaginabile, le condizioni climatiche estreme di questi luoghi, hanno costretto gli abitanti di dotarsi di giacconi che non solo fossero in grado di schermare dalle temperature estremamente fredde, ma anche contro l’umidità.

Inizialmente, queste giacche venivano realizzate dalle popolazioni dell’artico con pelli di foca o di renna. Col tempo e con lo sviluppo dei moderni tessuti in fibra di Nylon, ecco che il parka cambia totalmente look e valica le frontiere dell’Artico divenendo, in breve tempo, un capo di abbigliamento molto apprezzato dalle popolazioni occidentali.

In questo articolo, scoprirete come portare con disinvoltura e un pizzico di creatività il parka da uomo.

Capospalla leggero ma protettivo

La peculiarità del parka è quella di proteggere dalle intemperie pur essendo leggero. Questa caratteristica è data dal fatto che oggi le fibre sono filate in maniera molto sottile, e permettono la tessitura di tessuti tecnici dalle proprietà molto interessanti.

Il cappuccio è solitamente ornato di pelliccia, e molti modelli hanno la caratteristica di poter – con un gioco di bottoni a pressione – togliere o inserire il bordo che può essere sia di vera pelliccia o di pelo sintetico.

Ciò permette di cambiare rapidamente look, ma anche, di usare il giaccone con diverse interpretazioni a seconda delle condizioni atmosferiche.

Un capo passerpartout

L’attuale moda uomo, permette mille diverse interpretazioni, e pesca idee e suggerimenti dal passato, integrandoli coi nuovi stili. In ogni caso, il parka è davvero un capo passepartout, indossabile sia per occasioni informali che formali.

Basta cambiare il materiale con cui è realizzato – esistono anche parka in pelle – e i colori base, per creare un abbigliamento particolare con stile.

Un parka dalla linea giovane, abbinato a un completo formale, può davvero dare una nota di stile inconfondibile.

Perfetto in ogni occasione

Per la giornata di lavoro. Per il tempo libero. Persino per una serata a lume di candela. Il parka è ormai consolidato come capospalla, e come tale, entra a buon diritto tra i capi irrinunciabili per chiunque voglia dare al proprio abbigliamento, un tocco informale ma con classe.

Basta  un accessorio, una sciarpa colorata su un parka tinta unita, o un completo grigio da manager abbinato a un parka dallo stile militare, per non passare inosservati, ma certamente con qualcosa in più senza strafare.

Guarda i Parka più apprezzati su Amazon

Potrebbe interessarti anche: